Los amantes tristes di Eugenia Rico

La prima scrittrice spagnola ad aggiudicarsi l’International Writing Program presso l’Università dell’Iowa presenta il suo primo libro, Los amantes tristes, all’Instituto Cervantes di Roma.

Nata a Oviedo, in Spagna, è laureata in legge. Tra le sue opere di maggiore successo, tradotte in varie lingue, ricordiamo: La muerte blanca (Premio Azorin 2002), il saggio en El País de Las vacas sin ojos (Premio Espiritualidad, 2005), El otoño alemán (Premio Ateneo de Sevilla, 2006), Aunque seamos malditas. La sua opera ha ricevuto il riconoscimento Beca Valle-Inclán dalla Real Academia de España en Roma. Collabora regolarmente con El Mundo e El País.

Los Amantes Tristes

Un minuto è sufficiente per cambiare la vita di Antonio. Il telefono squilla, la voce angosciata del suo amico Jean Charles gli chiede aiuto ma viene interrotta prima che possa dire altro. È passato del tempo dal loro ultimo incontro. Il loro rapporto era stato perfetto fino all’arrivo di Ofélie, una donna piena di fascino, complicata. Lei credeva nell’amore, Jean Charles nell’amicizia, Antonio in entrambe le cose. Poi la complessità dei sentimenti li aveva trascinati in un labirinto di passioni, tradimenti e segreti che li aveva fatti allontanare. Ora però l’unico obiettivo è ritrovare Jean Charles, e forse sarà necessario ritrovare anche Ofélie. Eugenia Rico scrive con una prosa elegante, misurata, e con una voce matura che conquista il lettore, facendogli vivere la storia di un travolgente triangolo amoroso in cui ognuno, a modo suo, cerca di esorcizzare i fantasmi della solitudine e della tristezza.

Ingresso libero

Event Details
  • Data Inizio
    19 Settembre 2017 18:00
  • Data Fine
    19 Settembre 2017
  • Regione
  • Categoria
  • Telefono
  • Indirizzo
    Sala Dalí dell'Instituto Cervantes di Roma, Piazza Navona, 91, 00186 Roma RM
  • Sito Web