Club di lettura “Diarios de motocicleta” di Ernesto Che Guevara

In occasione della commemorazione dei  500 anni del primo giro del mondo di Magellano ed Elcano (1519 /1522), le biblioteche dell’Instituto Cervantes di Milano, Napoli e Roma hanno scelto il VIAGGIO come tema a cui ispirarsi per l’anno 2019.

 

Il primo titolo del Club di lettura “Aire Nuestro” sarà Diarios de motocicleta di Ernesto Che Guevara; Jean Claude Fonder sarà il moderatore dell’incontro.

 

L’origine di Notas de viaje è il diario che scrisse Ernesto Guevara quando nel dicembre del 1951, all’età di ventitrè anni, decise di intraprendere un lungo viaggio in moto per l’America Latina con il suo amico Alberto Granado.

Insieme, partiranno da Córdoba per attraversare l’Argentina e continuare per Cile, Perú, Colombia e Venezuela. Libro che ha ispirato il film “I Diari della Motocicletta”, redatto con uno stile semplice e agile narra le sue avventure e le sue prime riflessioni sull’America Latina.

Ingresso libero

© immagine: fotogramma tratto dal film "Diarios de motocicleta" (2004), regia di Walter Salles

Event Details