Premio MAX 2019: The Opera Locos di Yllana
In arrivo
17 Marzo 2020
Lazio
Vincitore del Premio MAX 2019 come meglior spettacolo musicale e dopo il grande successo in Spagna, Francia e Messico arriva in Italia THE OPERA LOCOS per poi proseguire la sua tournee in Usa, Canada e Gran Bretagna! Cinque tra i più famosi cantanti lirici del mondo sono convocati per un evento unico che ripercorre i...
La Festa di Roma: Spettacoli di Deabru Beltzak e del Grupo Puja
Passato
1 Gennaio 2020
Lazio
Una parata che rielabora temi ancestrali con arieti, tamburi, pirotecnica (Deabru Beltzak) e una performance di teatro aereo ispirata a “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupéry (Grupo Puja) DEABRU BELTZAK 1 gennaio alle 17.45, 19.05 e 20.20  Lungotevere Aventino La parata dei baschi Deabru Beltzak raffigura e rielabora la ritualità ancestrale. Un gruppo di artisti con...
Flamenco de coplas amor y otras cosas
In arrivo
8 Febbraio 2020
Lazio
Lo spettacolo racconta e denuncia un’ Umanitá mutilata e manichina che si rifugia nel conformismo e fugge davanti al nuovo, a ciò che può destabilizzare.   Il flamenco e la musica dal vivo accompagnano lo spettatore attraverso un viaggio in musica dove il protagonista assume forme e colori, dove si intrecciano storie cariche di dolore,...
La politica culturale contemporanea nelle città, un confronto tra Spagna e Italia – Sara Alberani
Passato
12 Dicembre 2019
Lazio
La giornata di studio analizza l’offerta culturale contemporanea – in particolare il settore delle arti visive – nelle principali città spagnole e italiane tra cui Madrid, Barcellona, Venezia, Roma e Palermo, a cura di Sara Alberani, in collaborazione con Simona Isacchini. Il dibattito si articola grazie alla raccolta di dialoghi e interviste ai principali attori...
Anno Zero – Scena contemporanea spagnola a Roma
Passato
11 Dicembre 2019
Lazio
Il festival nasce con l’intento di raccogliere la pluralità di voci delle arti dal vivo e, allo stesso tempo, con una vocazione di continuità nei prossimi anni. Questa prima edizione si svolge tra l’11 e il 15 dicembre in diverse location – la Real Academia de España, La Pelanda, il Teatro India e infine il...
Fonti per lo studio della Nazione spagnola in Italia (s. XIV-XIX)
Passato
11 Dicembre 2019
Lazio
La duratura presenza della nazione spagnola in Italia è stata oggetto di molteplici ricerche storiche e artistiche che hanno affrontato problematiche ed epoche diverse. Queste ricerche sul passato e il presente sono state rese possibili solamente grazie alle numerose testimonianze archivistiche, architettoniche, letterarie e artistiche che ancora oggi si possono trovare nei territori dove la...
Excavación en Gabii. Diario –Taccuino (1965). Omaggio a Emilio Rodríguez Almeida
Passato
10 Dicembre 2019
Lazio
La EEHAR ha pubblicato recentemente un facsimile di un diario-taccuino di Emilio Rodríguez Almeida che contiene appunti, disegni e note epigrafiche dello scavo condotto a Gabii nel 1965. La pubblicazione del volume è per noi un omaggio alla figura di questo grande studioso e al suo rapporto con la EEHAR. L’edizione, curata da L. García...
Gioventù Spagnola e Italiana sul lettino dello psicoanalista – Massimo Ammaniti
In arrivo
13 Febbraio 2020
Lazio
Nell’incontro fra psichiatri e psicologi spagnoli e italiani verrà messo a confronto il mondo degli adolescenti e dei giovani della Spagna e dell’Italia. È ben noto che l’adolescenza tende a dilatarsi oltre i 20 anni e che l’ingresso nel mondo adulto avviene sempre più in ritardo. È una tendenza che non riguarda solo i paesi...
Dialogo Donatella Di Cesare – Daniel Innerarity
Passato
10 Dicembre 2019
Lazio
Donatella di Cesare e Daniel Innerarity hanno analizzato nei loro saggi l’incertezza contemporanea e i grandi problemi filosofico-politici dei nostri tempi: il ruolo politico della filosofia, l’immigrazione e l’attuale crisi dell’Unione Europea. Donatella Di Cesare. Insegna Filosofia teoretica alla Sapienza di Roma. È una delle filosofe più presenti nel dibattito pubblico e internazionale sia accademico...
Ciclo di conferenze “El Bicentenario del Museo del Prado”: Miguel Ángel Falomir Faus
Passato
5 Dicembre 2019
Lazio
Il lungo processo di creazione della collezione che attualmente conosciamo con il nome di Museo del Prado culminò nel 1819, anche se la sua origine risale alle formidabili collezioni reali, iniziate dalla Monarchia spagnola nel XVI secolo. Con il trascorrere del tempo queste raccolte reali si trasformarono gradualmente in patrimonio della nazione. Così il 19...