Pendiente de voto

Una riflessione politica che con humor affronta i meccanismi di potere in tutte le democrazie e le derive totalitarie in germe nella collettività.

La sala del teatro diventa un parlamento dove ogni spettatore, munito di telecomando per votare, gioca in una camera semicircolare dove i seggi colorati dei politici sono già stati definiti.

Cosa succede se improvvisamente, in assenza di un potere effettivo, il ruolo della parola torna a essere squisitamente, originariamente, politico?

Uno spettacolo di Roger Bernat, artista e regista catalano, che dopo aver iniziato gli studi di architettura e di pittura, studia drammaturgia e regia all’Institut del Teatre di Barcellona dove si diploma nel 1996, aggiudicandosi il riconoscimento straordinario.

Nei primi anni lavora come regista, drammaturgo e performer con la compagnia General Elèctrica che dirige insieme a Tomás Aragay. Nel 2008 fonda Roger Bernat_FFF e inizia a creare performance in cui il pubblico prende la scena e diventa protagonista.

Orario di inizio: 20.00

Prezzo biglietto intero: 15,00 Euro
Prezzo biglietto ridotto (per i possessori della tessera della biblioteca dell'Instituto Cervantes di Milano): 10,00 Euro

Dettagli Evento
  • Data Inizio
    16 febbraio 2018
  • Data Fine
    17 febbraio 2018
  • Regione
  • Categoria
  • Telefono
  • Indirizzo
    Zonak, Via Spalato, 11, 20124 Milano MI
  • Sito Web