Open Studios 2020

Una giornata per cancellare barriere e unificare incontri. I professionisti del settore culturale e il pubblico generale sono invitati a visitare gli studi degli artisti e ricercatori in residenza per vedere i loro spazi di creazione e avere una visione globale dei lavori in corso.

I nuovi progetti della promozione 2019/2020 degli artisti e ricercatori residenti alla Real Academia de España en Roma saranno presentati alla stampa, al pubblico e agli operatori del settore culturale giovedì 19 marzo 2020.

Gli Open Studios, che da anni offrono la migliore creatività dei vincitori del Bando di Concorso del Ministero degli Affari Esteri spagnolo su progetti in sinergia con il panorama artistico e culturale italiano – romano in particolare – saranno ancora una volta l’occasione per incontrare ed esplorare da vicino, proprio all’interno degli atelier dei residenti, le singole realtà e le espressioni dei linguaggi prescelti che vanno dall’arte figurativa alla performance, dalla storia dell’arte alle tecnologie multimediali.

Un processo creativo che culminerà con la Mostra Finale Residenze Artistiche 2019-2020 a giugno p.v.

L’Accademia, istituzione dipendente dalla Embajada de España en Italia, che festeggia quest’anno il suo 147º anniversario – a partire dalla sua fondazione nel 1873 – svolge da sempre un ruolo fondamentale e strategico per la politica culturale spagnola all’estero nella formazione di numerose generazioni di artisti e intellettuali spagnoli, italiani e iberoamericani. Piattaforma culturale e centro di produzione e innovazione artistica di riferimento per stimolare le promesse e i talenti affermati, ha come obiettivo primario quello di proiettare e diffondere la cultura creativa a livello internazionale.

📌 José Ramón Ais. Fotografia –

📌 Carla Berrocal. Fumetto –

📌 Antonio Buchannan. Fashion Design –

📌 Ana Bustelo. Fumetto –

📌 Joana Cera. Scultura –

📌 Irene Clementine. Fashion Design –

📌 Jorge Cubero. Graphic Design –

📌 Federico Guzmán. Pittura –

📌 Susanna Inglada. Incisione

📌 Monserrat Lasunción. Conservazione –

📌 Jana Leo. Fotografia –

📌 Jorge Luis Marzo. Studi Academici –

📌 Javier Pividal. Incisione –

📌 Enrique Radigales. Arte e Nuove Tecnologie –

📌 Panxto Ramas. Museologia –

📌 Adolfo Serra. Fumetto –

📌 Begoña Soto. Cinema –

📌 Claudio Sotolongo. Design

📌 Eduardo Soutullo García. Musica e Musicologia –

📌 Javier Verdugo. Conservazione –

📌 Manuel Vilas. Letteratura –

📌 Ana Zamora. Arti sceniche –

Mattina 10-17: su appuntamento (info@accademiaspagna.org)
Pomeriggio 17-19: ingresso libero

Evento organizzato dalla Real Academia de España en Roma.

Event Details