Lina Tur Bonet e Musica Alchemica

Gli Instituti Cervantes di Roma, Napoli e Palermo presentano il concerto di Lina Tur Bonet e il suo ensemble Musica Alchemica

Evento nato per la quinta edizione del Progetto Europa, frutto della collaborazione con l’Istituto Nazionale delle Arti dello Spettacolo e della Musica (INAEM) e il Centro Nazionale di Diffusione Musicale (CNDM), il cui obiettivo principale è la promozione internazionale di gruppi e repertori spagnoli. In tournée per l’Italia un programma incentrato soprattutto su Corelli, le cui sonate in trio hanno costituto una standardizzazione formale e armonica della scrittura barocca per complessi strumentali.

Insieme a Corelli, potremo apprezzare l’opera di un gesuita sivigliano, Francisco José de Castro, che visse e lavorò in Italia, scrivendo musica da dilettante con uno stile di chiara ispirazione corelliana. Il legame tra Spagna e Italia finisce per allacciarsi anche alla figura più tarda del grande Domenico Scarlatti le cui sonate sono ritenute intramontabili.

Lina Tur Bonet, violino

Valerio Losito, violino

Oleguer Aymami, violoncello

Diego Ares, clavicembalista

INGRESSO GRATUITO con Green pass rafforzato, mascherina Ffp2 e prenotazione obbligatoria scrivendo a: cultpal@cervantes.es

Evento organizzato dall'Instituto Cervantes in collaborazione con l'Istituto Nazionale delle Arti dello Spettacolo e della Musica (INAEM), Centro Nazionale di Diffusione Musicale (CNDM).
Foto: Klaus Feichtenberg

Event Details