Incontro con Aixa de la Cruz

La giovane scrittrice basca incontra il pubblico napoletano.

Nell’ambito della IX edizione del corso di traduzione letteraria per l’editoria, l’Instituto Cervantes invita Aixa de la Cruz (Bilbao, 1988), considerata una delle promesse della letteratura spagnola.

Ha pubblicato i romanzi Cuando fuimos los mejores (Almuzara, 2007), De música ligera (451 Editores, 2009) La línea del frente (Salto de Página, 2017), e il libro di racconti Modelos animales (Salto de Página, 2015). Del romanzo autobiografico e femminista Cambiar de idea (Caballo de Troya, 2019) si dice che “la sua autrice punta alla violenza del faccia a faccia affinché la violenza ferisca e non sia solo il tema di una ricerca di tesi di dottorato.” (Begoña Méndez, El Cultural)

 

 

Ingresso libero

Evento organizzato dall'Instituto Cervantes di Napoli.

Event Details