Giornate Laurent tra Spagna e Italia

Viaggio nella Spagna del XIX secolo attraverso il collodio e l’albumina nei fondi di Roma e Firenze.

Giovedì 10 febbraio 2022, 9:00-18:45 | Conferenze

Venerdì 11 febbraio 2022, 9:00-16:30 | Dimostrazione pratica dei processi fotografici

In occasione della presentazione degli album inediti di Laurent custoditi nella Real Academia de España en Roma, si celebrano le giornate dedicate a questo importante fotografo e, in particolare, alla presenza delle sue opere in collezioni spagnole e italiane.

Le Giornate, organizzate dalla Real Academia de España e l’Instituto del Patrimonio Cultural de España, si avvalgono della collaborazione della Biblioteca Nacional de España, l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, la Fondazione Alinari per la Fotografia, il Museo del Prado e Patrimonio Nacional. Curate da Carlos Teixidor Cadenas, conservatore di fotografia storica nella Fototeca dell’Instituto del Patrimonio Cultural de España (IPCE) e Virginia Morant Gisbert, restauratrice specializzata in patrimonio fotografico e residente RAER 2020-2021, interverranno inoltre rappresentanti delle istituzioni citate, nonché altri esperti della figura di J. Laurent e della portata della sua produzione, sia in Spagna che in Italia. Laurent fu un fotografo con grandi ambizioni commerciali e artistiche che espanse la propria produzione al di là delle frontiere spagnole. La casa Laurent produsse il catalogo di fotografia più esteso e variegato del XIX secolo in Spagna, con il quale stimolò attraverso l’inedito mezzo fotografico l’interesse per il collezionismo e la diffusione del patrimonio storico-artistico spagnolo.

L’obiettivo delle Giornate è quello di aprire un dialogo tra le istituzioni spagnole e italiane che custodiscono l’opera di Laurent nelle loro collezioni. Con la partecipazione di specialisti di entrambi i paesi che si sono avvicinati a Laurent da diversi punti di vista, si propone uno spazio di scambio di esperienze e conoscenza in cui si possa dare una risposta a molte delle incognite che avvolgono questo grande fotografo e il suo rapporto con l’Italia.

Inoltre, queste Giornate ci offriranno la possibilità di rivivere il processo di produzione delle fotografie di Laurent attraverso una dimostrazione pratica dei procedimenti fotografici più popolari del XIX secolo: il collodio umido e la carta albuminata.

Relatori:

Margarita Alonso Campoy (RAER), Francesca Bongioanni (FAF Toscana), Sara Brancato, Laura Covarsí Zafrilla, Maite Díaz Francés,Virginia Morant Gisbert, Belén Palacios Somoza (BNE), Beatriz Sánchez Torija (M. del Prado), Carlos Teixidor Cadenas (IPCE), SimonaTurco (ICCD) e Reyes Utrera Gómez (PN).

Dimostrazione pratica a cura di Joaquín Paredes Piris.

Partecipazione su prenotazione fino al esaurimento dei posti: info@accademiaspagna.org
Per accedere é necessario il Green Pass

La Real Academia de España en Roma è grata della collaborazione della Biblioteca Nacional de España, del Museo del Prado e di Patrimonio Nacional, nonché del sostegno dell’Instituto del Patrimonio Cultural de España, senza il cui aiuto la realizzazione di queste giornate non sarebbe stata possibile.

Event Details
Tags