Concerto Beethoven & Haydn Folk di Musica Poëtica Barcelona

A partire dalla stagione 2017/2018, la Parrocchia Gentilizia di San Luca, sita nel cuore del Centro Storico di Genova, ospita le rassegne GOG dedicate alla musica barocca fra Seicento e Settecento.

La Parrocchia Gentilizia di San Luca fu fondata nel 1188 da Oberto Spinola, importante uomo politico di quel periodo – più volte console, su un terreno di proprietà del genero Oberto Grimaldi. Secondo la tradizione la Chiesa fu consacrata dall’arcivescovo Bonifacio nel 1191. Oberto Spinola ottenne dal papa Gregorio VIII che ll’edificio fosse dichiarato parrocchia gentilizia delle famiglie Spinola e Grimaldi. Nel 1589 papa Sisto V la confermò come parrocchia gentilizia delle due famiglie.
Fra il 1626 e il 1650 la Parrocchia Gentilizia di San Luca venne trasformata in forme barocche dall’architetto lombardo Carlo Mutone tra il 1626 e il 1650.
La facciata dell’edificio, riedificato nel XVII secolo, conserva ancora le caratteristiche della tipica chiesa genovese. La decorazione dell’interno fu affidata a Domenico Piola, un vero maestro della tecnica dell’affresco, e ad Anton Maria Haffner, celebre per i suoi dipinti a trompe-l’oeil.

In collaborazione con la Fondazione Spinola, la GOG persegue l’obiettivo di presentare nella Parrocchia Gentilizia di San Luca una peculiare tipologia musicale e specifici repertori in un luogo storicamente “adatto” e coevo alle opere eseguite: nel caso specifico, la Chiesa, dalle splendide forme barocche, si presta straordinariamente all’ascolto dei massimi autori del periodo sei-settecentesco, da Bach a Haendel, da Corelli a Telemann, da Geminiani a Tartini.

L’ensemble Musica Poëtica Barcelona si è formato nel 2004 ed è nato dalla fusione di musicisti già attivi in campo internazionale che collaborano con altri prestigiosi gruppi di musica antica, quali Il Giardino Armonico (Giovanni Antonini), Accademia Bizantina (Ottavio Dantone), La Risonanza (Fabio Bonizzoni), La Capella Reial de Catalunya (Jordi Savall), Ensemble Elyma (Gabriel Garrido).
La felice sintesi di espressività, abilità tecnica e ricerca filologica hanno reso Musica Poëtica protagonista di vari concerti in Europa, nei quali ha sempre riscosso un ottimo successo di pubblico e di critica.
La prima registrazione discografica dell’ensemble con l’affascinante voce della soprano Susanna Crespo Held è dedicata alla musica di Alessandro Scarlatti: prima esecuzione in tempi moderni di cinque cantate da camera per l’etichetta Naxos.

Testo e foto originale di: GOG – Giovine Orchestra Genovese

Prenotazione obbligatoria al 335 1218353 dalle 10 alle 18 dal lunedì al venerdì.

Evento organizzato da la GOG (Giovane Orchesta Genovese), Musica Poëtica Barcelona in collaborazione con la Fondazione Spinola

Testo e foto originale di: GOG - Giovine Orchestra Genovese

Event Details