Club di poesia: “El invierno a deshoras” di Valeria Correa Fiz

La biblioteca Jorge Guillén dell’Instituto Cervantes realizza gruppi di lettura da gennaio 2009.

L’obiettivo di queste riunioni è di permettere l’incontro tra persone interessate alla letteratura spagnola e ispanoamericana e che desiderano leggere libri in spagnolo. I partecipanti di questi gruppi leggono l’opera scelta e si riuniscono periodicamente per analizzarla e commentarla. Ogni partecipante può proporre una lettura e moderare l’incontro dedicato ad essa. In questo caso, con l’aiuto di Milton Fernández, si analizzerà il libro El invierno a deshoras di Valeria Correa Fiz. Sarà presente l’autrice.

Questo è un libro di poesie composto da tre parti, da tre tempi e da tre stati d’animo.

La prima parte: il presente, il corpo, l’erotismo di una relazione física e intellettuale tra lui e lei nella quale le parole sembrano essere di troppo, anche se, quando sono presenti, comanda l’imperativo, con versi indirizzati ad un tu che obbligano il lettore a addentrarsi nel luogo raccontato dal poeta (che lo voglia o meno). Utilizza referenze universali alle quali dà un giro originale storico-lirico, come nella poesia Vesuvio.

La seconda parte: il passato, la mente, la riflessione, la staticità, la nostalgia.

La terza parte: il futuro prossimo e la riflessione presente per il futuro. La realtà della vita e di quello che si desidera. Si intreccia con i primi poemi. Nell’ultimo si dispiega tutta la sua tecnica metrica, apocalittica e simbolica.

Prenotazione obbligatoria: bibmil@cervantes.es

Event Details
  • Data Inizio
    11 Aprile 2018 18.00
  • Data Fine
    11 Aprile 2018
  • Regione
  • Categoria
  • Telefono
  • Indirizzo
    Instituto Cervantes di Milano, Via Dante, 12, 20121 Milano MI
  • Sito Web