Ciclo di Cinema “Hablamos las mujeres“: La invisible, di Maria Royo

Un gruppo di sopravvissute alla violenza psicologica di genere, tra le quali si include la regista del documentario, si riunisce per cercare di costruire con le proprie storie un modo di rendere visibile questo schema della società

La invisible, 2021, Documentario 38 min. Con sottotitoli in inglese.

Un gruppo di specialisti condivide prospettive partendo dalla psicologia, la sociologia, l’avvocatura, la criminologia e la pubblica accusa, e le accompagnano nello sforzo di creare attraverso l’arte uno strumento per il cambiamento; smontando le diverse fasi, la sintomatologia e le chiavi per comprenderne la complessità; e suggerendo alternative e proposte per il suo sradicamento.

Una coreografa le guiderà per trovare il movimento che le aiuta a uscire.

Insieme creano una struttura simbolica che mostra i pilastri che la società e le diverse istituzioni, pubbliche e private, possono offrire come sostegno.

Uno degli obiettivi del documentario è quello di rivendicare il diritto a una vita libera dalla violenza contro le donne.

Scheda artistica: Antonia, Rosalía, Noëlle, Elena e Macarena. Erick Pescador / Sociologo. Specialista in Mascolinità, Uguaglianza e prevenzione della violenza. Amparo Díaz / Avvocata esperta in violenza di genere. Juana Andrea Santamaría / Psicologa esperta in genere e uguaglianza. Laura Ocaña / Psicologa, Criminologa, specializzata in genere e minori. Lorena Moreno / Pubblico ministero delegato in materia di Violenza di Genere del tribunale provinciale di Cadice. Carmen Ruiz Repullo / Sociologa specializzata in violenza di genere su adolescenti e giovani. Noemí Luz / Coreografa.

Scheda tecnica: Teresa Alba, María Royo & Teresa Agudo / Ricerca e sceneggiatura Charo R. Gitrama & María Royo / Direttrici della fotografia Teresa Agudo & Teresa Alba / Produttrice esecutiva Lola Rubio / Assistenti di produzione María Royo & Charo R. Gitrama / Montaggio José Tomé / Design del suono Joaquín Pachón / Audio in presa diretta Manuel Escorihuela / Colorista Una produzione di Páginas Violeta Regia María Gisèle Royo Direzione della fotografia e montaggio María Gisèle Royo Charo R. Gitrama Sceneggiatura Teresa Alba Teresa Agudo María Gisèle Royo Produzione Lola Rubio Suono Joaquín Pachón Musica e missaggio audio José Tome.

María Gisèle Royo Barrera (Caracas, 1983). MFA in “Media Arts Production” al City College di New York grazie a una borsa di studio Fulbright. Laureata in Comunicazione Audiovisiva presso la Universidad di Siviglia. Residente della Real Academia de España en Roma nel 2017-2018 con la borsa di cinema. Il suo documentario Rediscovering Pape è stato insignito di un Student Academy Award (Oscars) e un College Student Award (Emmy), tra gli altri premi internazionali. Il suo ultimo documentario Education without borders è stato presentato al Parlamento Europeo e al First Global Refugee Forum organizzato da UNHCR. Come cofondatrice di Jur Jur Productions ha prodotto e diretto diversi documentari, film e programmi televisivi. Lavora anche a film indipendenti: come Direttrice Artistica per il lungometraggio H., che è stato proiettato in anteprima alla Biennale di Venezia nel 2015, selezionato lo stesso anno al Sundance e alla Berlinale, e insignito di un premio Independent Spirit Award. Ha collaborato inoltre come assistente al montaggio, archivio e cineoperatrice aggiuntiva a El silencio de Otros, vincitore dei Peace e Audience Awards alla Berlinale 2018, e Goya al miglior documentario nel 2019, tra gli altri. Attualmente è professoressa di Laurea e Master in Cinema al Catalyst Institute for Creative Arts & Technology di Berlino.

Ingresso gratuito su prenotazione fino ad esaurimento posti: prenotazioni@accademiaspagna.org

Academia de España en Roma; Ministerio de Asuntos Exteriores, Directed by Women; Instituto Andaluz de la Mujer; Páginas Violeta; Jur Jur Productions.

Event Details
  • Data Inizio
    24 Novembre 2021 19:00
  • Data Fine
    24 Novembre 2021 19:40
  • Regione
  • Categoria
  • Telefono
  • Email
  • Indirizzo
    Real Academia de España en Roma Piazza di S. Pietro in Montorio, 3 00153 Roma