Da oltre trent’anni residente a Madrid, a inizio millennio apre un’agenzia di management musicale grazie alla quale diventa uno dei punti di riferimento del panorama musicale spagnolo. Come è riuscito a diventare produttore musicale in Spagna essendo italiano? Sono arrivato in Spagna nel 1987 e, dopo aver lavorato da traduttore presso il consolato italiano a...
Altro
Disegnatore instancabile, nasce a Madrid nel 1979 e si trasferisce ad Arezzo nel 2008 dove crea una scuola di ricerca artistica. Lei non si reputa né disegnatore, né pittore, né fotografo, bensì l’insieme di queste tre cose. È sempre stato questo il suo obiettivo o è qualcosa che ha elaborato con il passare degli anni?...
Altro
Nel mese di gennaio presenterà presso l’Instituto Cervantes di Roma la sua mostra individuale. In essa si affronta il tema degli artisti spagnoli che hanno fatto tappa a Roma nel corso dei secoli. Il 30 ottobre inaugurerà presso l’Ambasciata d’Italia di Washington D.C. una mostra realizzata dalla Casa delle Letterature di Roma nel 2015, Librografie. Nel...
Altro
Nel mese di gennaio presenterà presso l’Instituto Cervantes di Roma la sua mostra individuale. In essa si affronta il tema degli artisti spagnoli che hanno fatto tappa a Roma nel corso dei secoli. Il 30 ottobre inaugurerà presso l’Ambasciata d’Italia di Washington D.C. una mostra realizzata dalla Casa delle Letterature di Roma nel 2015, Librografie. Nel...
Altro
Ingegnere, dirigente sindacale, giornalista presso diverse testate, italiane e spagnole, funzionario Onu in America latina e Medio Oriente. Ha pubblicato saggi e libri su Spagna, America latina, Kosovo, Iraq. Ci potrebbe parlare del tema del suo romanzo La Mantella Rossa? È una storia d’amore tra due giovani: Diego de Mesa, un “vecchio cristiano”, e Clara Fonseca,...
Altro
Valerio Cruciani è scrittore, poeta e sceneggiatore. Ha vissuto per nove anni in Spagna, dove la Click Ediciones (Grupo Planeta) ha pubblicato i suoi romanzi (il prossimo in uscita a novembre 2017). Perché scelse la Spagna? Volevo lasciare l’Italia, fare un’esperienza all’estero, in Europa. A quei tempi (2007) la Spagna mi sembrava un paese molto...
Altro
Andrea Cervone è il primo italiano professionista di taglio del jamón ibérico. Quale chef l’ha ispirata maggiormente? Sin da piccoli, come avviene un po’ per tutti, i primi passi ci vengono insegnati dalla mamma e dalla nonna e questo è avvenuto anche per me. La mamma è sempre la mamma ma io ho vissuto tanto...
Altro