La Casa di Bernarda Alba di Federico García Lorca

La Casa di Bernarda Alba si è scelto di mettere in scena per commemorare la memoria de Federico García Lorca.

Ottanta anni fa, veniva assassinato dai falangisti spagnoli il grande poeta andaluso Federico García Lorca. La resita italo-uruguaiana Maria Celia Bresciani, per comemorare la memoria, mette in scena il suo ultimo capolavoro, terminato due mesi prima che il suo canto libero forsse spezzato.

Al centro dell’opera, tutta al femminile, una “madre padrona”, tiranneggia sulla vita delle sue cinque figlie, isolate dal mondo civile e quello maschile. Nella versione teatro-danza, la musicalità poetica lorchiana si fonde con elementi del flamenco. La figura di “Pepe il Romano”, è impresonata dal ballerino di flamenco Carlo Volati. La chitarra di Luca Imperatore, fa da cornice musicale al dramma.

Patrocinio dell'Ambasciata di Spagna a Roma e dell'Ente Casa di Risparmio di Firenze. Immagine di Khadzhi-Murad Alikhanov

Dettagli Evento
  • Data Inizio
    25 maggio 2017
  • Data Fine
    26 maggio 2017
  • Regione
  • Categoria
  • Indirizzo
    Teatro Cantiere Florida, Via Pisana 111r, 50143 Firenze FI